Deklaration Brot 450x270

Obbligo di dichiarazione per pane e prodotti di panetteria fine

Dal 1° febbraio 2024, per gli esercizi del settore alberghiero e della ristorazione, vale il nuovo obbligo di dichiarazione che richiede l’indicazione per iscritto del Paese di produzione del pane e dei prodotti di panetteria fine venduti sfusi.

In futuro, quindi, sarà necessario indicare per iscritto l’origine del pane venduto o servito, a prescindere che sia intero o a pezzi. Lo stesso vale anche per i prodotti serviti a fette nei ristoranti o utilizzati per la preparazione di panini farciti. È possibile indicare la provenienza sponendo in modo ben visibile un cartellino o una chiara comunicazione.

Attenzione: Per l'attuazione delle nuove disposizioni sull’indicazione del Paese di produzione di pane e prodotti di panetteria fine è previsto un periodo di transizione fino alla fine del gennaio 2025.